progettorussia.it
il primo sito dedicato al gemellaggio scolastico tra l'Italia e la Russia

Italiano
Русский

Appia Viaggi sas
AMAT SpA
EduCentral rating
Casa Isabella
Hotel Eden Park
Gabbiano Hotel
ONL Mir Nauki
Provincia di Taranto
Comune di Taranto
Centro Servizi Amministrativi di Taranto
Assindustria Taranto
Sovrano Militare Ordine di Malta
Hotel Soyuz
Orizzonte Scuola
SO.EL.TA. Elettromeccanica
Icoman Italia

 VISITA A TARANTO
Anche quest’anno la partecipazione de-gli studenti delle scuole russe alla Ras-segna “Ragazzi in Gamba” organizzata a Taranto dall’Istituto Pacinotti ha rap-presentato un importante momento di amicizia e di cooperazione didattica.
I ragazzi russi hanno preso parte alla Rassegna ideata e condotta da Marco Fè con uno spettacolo di arte varia nel corso del quale hanno proposto alcune performance preparate nell'ambito del programma di attività espressive realiz-zato nelle scuole di Mosca.
Come sempre, lo spettacolo si è distin-to per la novità delle proposte, per la varietà dei colori e per il significato del messaggio di pace che lo ispirava.
Gli stessi elementi distintivi sono emer-si anche negli spettacoli di danza, mu-sica e folklore presentati dagli allievi delle scuole aderenti alla rete Progetto Russia.
Gli studenti russi facevano parte di una delegazione di sessantotto persone co-stituita anche da docenti, funzionari e dirigenti dell’Amministrazione Scolastica del Distretto di Mosca Nord.
La delegazione è stata presente dal 6 al 14 maggio a Taranto nell’ambito del progetto di gemellaggio e di scambio in atto da alcuni anni con le scuole di Ta-ranto aderenti alla rete Progetto Rus-sia.
Il progetto ha, com’è noto, il fine di promuovere nelle scuole italiane e rus-se che vi partecipano la dimensione eu-ropea dell’educazione.
I ragazzi moscoviti, come sempre, sono stati ospiti delle famiglie degli studenti italiani, molti dei quali, a loro volta, e-rano già stati ospiti delle famiglie russe nel corso della visita effettuata a Mosca nel mese di aprile.
Anche questa volta l’accoglienza in fa-miglia ha rappresentato un importante momento di educazione alla multicultu-ralità. Vivendo per una settimana sotto lo stesso tetto, infatti, gli studenti han-no potuto non solo conoscere gli aspetti paesaggistici, storici e museali dei luo-ghi visitati, ma osservare le abitudini, i costumi e le tradizioni alimentari del popolo russo.
L’accoglienza degli studenti ha consen-tito, anche in questo caso, l’avvio di re-lazioni telefoniche ed epistolari tra alcu-ne famiglie italiane e russe impegnate nel progetto.
I ragazzi russi hanno visitato  le  scuole
La delegazione russa visita la Chiesa
di San Martino a Martina Franca
Gennaro Esposito apre la Rassegna "Ragazzi in Gamba" a Taranto
gemellate partecipando a gruppi di la-voro organizzati appositamente per lo-ro.
Di fondamentale importanza sono sta-te le esercitazioni in campo linguistico in considerazione del fatto che la gran parte dei partecipanti allo scambio sono impegnati da entrambe le parti nello studio reciproco delle lingue.
Non sono ovviamente mancate espe-rienze di conoscenza del territorio. Gli studenti russi hanno infatti visitato, ol-tre alla città di Taranto, la Valle d’Itria e le pittoresche cittadine di Martina Fran-ca, Alberobello, Massafra e Grottaglie.
I giovani ospiti russi hanno poi trascor-so una intera mattinata sulla spiaggia per un torneo di beach-tennis, al quale ha fatto seguito un tuffo collettivo nelle acque del Mar Jonio.
La visita a Taranto è stata di grande in-teresse anche per i dirigenti, i docenti e i funzionari dell’Amministrazione scola-stica del Distretto di Mosca Nord presen-ti nella delegazione.
Come sempre, essi hanno visitato le scuole con le quali ciascuno di loro ha avviato intese di partenariato didattico. Si è proceduto, pertanto, ad una verifica del lavoro svolto e alla pianificazione delle attività da programmare per il prossimo anno scolastico.
Il focus delle intese ha riguardato so-prattutto lo studio reciproco delle lingue e l’uso delle nuove tecnologie per la co-municazione a distanza.
Nel corso degli incontri sono stati piani-ficati i programmi di partecipazione de-gli studenti tarantini al campus “Mosco-via 2009” e degli studenti russi al cam-pus linguistico che verrà organizzato a Taranto da parte dell’ITIS “Pacinotti”.
Entrambe le attività si svolgeranno per tre settimane nel corso del prossimo  >
Alcuni componenti della delegazione russa nel centro di Martina Franca
  Web Design by Francesco Lentini
Copyright © 2003 progettorussia.it